Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Gestire la Presenza delle Vespe

nido di vespe

Consigli Utili per l’Estate

Le estati secche possono portare a un aumento delle popolazioni di vespe, trasformando attività come pranzi all’aperto e pic-nic in vere e proprie sfide. Per gestire efficacemente la loro presenza, è cruciale distinguere tra le specie meno aggressive e quelle più pericolose.

Riconoscere le Specie di Vespe:

  • Vespe Muratore (Sceliphron caementarium, Ancistrocerus parietinus, ecc.): Queste vespe, che costruiscono nidi di fango, sono generalmente non aggressive e meno inclini a pungere anche se disturbate.
  • Poliste (Polistes): Quest Imenotteri costruiscono nidi cartacei sospesi. Si raccomanda di rimuovere i nidi solo se situati in luoghi di frequente passaggio, per proteggere bambini e animali domestici.
  • Vespule (Vespula germanica, V. vulgaris): Notoriamente più aggressive, possono attaccare in gruppo. Un metodo efficace è posizionare del cibo lontano dalle aree di attività umana per distrarle.
  • Calabroni (Vespa crabro): Di grandi dimensioni e potenzialmente pericolosi, possono pungere senza provocazione. In caso di nidi nel proprio giardino, è meglio affidarsi a professionisti per la rimozione.
Nido di vespa nera

Ulteriori Consigli per Ridurre la Presenza delle Vespe

Copertura delle Pietanze: Durante i pranzi all’aperto, coprite sempre le pietanze con cupole di garza per evitare che le vespe si avvicinino.

Controllo del Cibo: Prima di mangiare, soprattutto frutta raccolta direttamente dagli alberi, controllatela per evitare sorprese.

Gestione dei Rifiuti: Raccogliete e eliminate rapidamente i rifiuti, piatti e bicchieri usati. Chiudete bene la pattumiera e non lasciate i sacchi dei rifiuti vicino all’abitazione.

Acqua e Bevande: Evitate di lasciare bottiglie aperte. Utilizzate bottiglie con chiusura ermetica e richiudetele dopo ogni utilizzo.

Eliminazione di Acqua Stagnante: Per ridurre la presenza sia di vespe che di zanzare, eliminate raccolte d’acqua stagnante nei dintorni della casa.

Cura del Giardino: Non lasciate gocciolare i rubinetti e coprite i bidoni di raccolta dell’acqua.

Attenzione a Pelle e Vestiti: Dopo il bagno in piscina, asciugatevi bene; la pelle bagnata e gli indumenti di colore giallo possono attirare le vespe.

Tenete coperte le pietanze, almeno con le apposite cupole di garza; controllate il cibo (e soprattutto la frutta colta direttamente dall’albero) prima di portarlo alla bocca.

Chiudete le bottiglie di acqua, bibite e succhi di frutta. Raccogliete velocemente ed eliminate i rifiuti, i piatti e i bicchieri sporchi, chiudete sempre la pattumiera e non lasciate i sacchi del pattume vicino a casa.

Non lasciate gocciolare i rubinetti del giardino; non utilizzate brocche per servire l’acqua in esterni, bensì bottiglie a chiusura ermetica da richiudere dopo l’uso; coprite i bidoni di raccolta dell’acqua; eliminate le raccolte di liquido stagnante (anche per tener lontane le zanzare).

Non camminate scalzi dopo aver irrigato il prato. Asciugate sempre i bordi della piscina e state attenti quando uscite dall’acqua: la pelle bagnata e lucida le attira, così come l’asciugamano bagnato e gli indumenti di colore giallo.

Conclusione:

Per un giardino tranquillo

La presenza delle vespe durante l’estate richiede un’attenzione particolare. Adottando misure preventive e di gestione, si può ridurre il rischio e i disagi associati a queste creature. In ogni caso, quando si tratta di rimuovere nidi o gestire situazioni più complesse, l’opzione più sicura è sempre quella di rivolgersi a professionisti. Ricordate: la sicurezza personale e il rispetto dell’ambiente sono prioritari.

Con questi consigli, potrete godervi l’estate e il vostro giardino in tranquillità, minimizzando gli incontri indesiderati con questi insetti pungitori.

Magazine
Ti potrebbe interessare anche
erica-carnea

Erica

Grandi produttori di fiori autunnali sono i tedeschi. Avendo a disposizione un’estate non particolarmente calda com potrebbe essere quella italiana, riesco a produrre un ampio assortimento di piante che prediligono temperature fresche come è proprio l’autunno. Grandi quantità di Eriche, Callune provengono dal nord per abbellire i nostri giardini e terrazzi in autunno. La maggior […]

leggi tutto
barbecue a carbone Weber, sezionato

Barbecue a Carbone Master Touch Premium

Il Barbecue a Carbone per Eccellenza Ti piace domare le braci e ogni grigliata rappresenta per te una nuova sfida? Il Barbecue a carbone è giustamente la soluzione per le tue grigliate. Il profumo della brace conferirà ai tuoi piatti un sapore unico per un risultato sempre perfetto. Stupisci i tuoi amici con un barbecue […]

leggi tutto
frutti del corniolo

Corniolo, dal legno alla marmellata e fiori amici delle api

Un corniolo in giardino merita un posto (al sole) anche solo per la splendida fioritura: centinaia di piccoli fiori gialli sui rami rosso-bruni ancora nudi, che appaiono prestissimo già a metà febbraio e che richiamano sciami di api felici. Poi spunteranno le foglie e, da agosto in poi, brilleranno i piccoli frutti, drupe ovali di […]

leggi tutto

Vienici a trovare

Via Cavezzo Camposanto 4/A - 41030 Staggia San Prospero (MO)
APRI LA MAPPA