Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Crisantemo, tre mesi di colori

Crisantemo coreano

Il crisantemo, insieme al ciclamino, è uno dei protagonisti indiscussi della fioritura autunnale e iniziale invernale. La sua palette cromatica è incredibilmente variegata: dal bianco al crema, passando per il giallo in infinite sfumature, il rosa in diverse tonalità, il rosso vivo o cupo, il magenta, il porpora, l’arancione e persino il marrone. Questi colori possono presentarsi in sfumature differenti sullo stesso petalo o con una tonalità sulla pagina superiore e un’altra su quella inferiore, offrendo un ampio ventaglio di scelte per ogni gusto.

Versatilità e Diversità

La versatilità del crisantemo non si limita solo al colore. Questo fiore può vantare dimensioni che vanno dal piccolo (1 cm di diametro) all’extra-large (fino a 18 cm), con varietà che includono capolini semplici, semidoppi o doppi, e forme che spaziano dalla margherita al pompon, dalla fiamma alla palla, fino al riccio. Inoltre, le dimensioni della pianta variano da mini (20 cm di altezza) a extra-large (fino a 80 cm di altezza e larghezza), rendendo il crisantemo un fiore estremamente adattabile a qualsiasi spazio esterno.

Ottimale per Ogni Giardino

Il vostro Centro di Giardinaggio Monverde in ottobre offre un assortimento di crisantemi che difficilmente troverete in altre erbacee perenni, anche durante la primavera e l’estate. È davvero impossibile resistere al fascino e alla varietà di questi fiori!

Consigli per la Cura

Il crisantemo ama gli esterni e il pieno sole, tollerando anche la mezz’ombra, ma con una fioritura più breve. Resiste bene al freddo, fino a -20 °C, ma preferisce non superare i +35 °C. Dopo l’acquisto, e durante la fioritura che va fino a metà dicembre, annaffiate abbondantemente solo quando il terriccio si asciuga. Le varietà mini richiedono un’attenzione particolare per l’acqua. Per prolungare la fioritura, rimuovete regolarmente i capolini appassiti.

Una volta terminata la fioritura, potate la pianta a 10 cm d’altezza e continuate ad annaffiare moderatamente. Se avete un giardino, potete trasferirla in aiuola, o altrimenti rinvasarla in marzo in un contenitore più grande. Utilizzate un mix di terriccio da giardino e substrato universale, con un buon drenaggio sul fondo. Concimate ogni 15 giorni da aprile a novembre con prodotti specifici per piante da fiore.

Nemici del Crisantemo

Attenzione a afidi, carenza idrica e muffa grigia, che possono danneggiare bottoni fiorali, foglie e bocci.

Un Mondo di Fiori

Il crisantemo, come tutte le Asteracee, presenta infiorescenze a capolino, con ogni “petalo” rappresentante un singolo fiore. Questo dettaglio botanico conferisce al crisantemo una bellezza unica, con centinaia di piccoli fiori che insieme formano un’infiorescenza straordinaria.

Con questi dettagli e consigli, gli appassionati di giardinaggio possono godere appieno della bellezza e della varietà dei crisantemi, rendendo ogni giardino un vero e proprio spettacolo autunnale.

 

Magazine
Ti potrebbe interessare anche
capanne presepio

Quando è nato il presepio

Il garden Monverde, durante il periodo natalizio, riempie gli scaffali di tanti materiali per ricreare la tradizionale nascita di Gesù. Accurati fornitori artigianali italiani che realizzano presepi, vengono scelti per poter offrire un’ ampio e completo assortimento per i nostri clienti. Ricordiamo che il presepio nella storia nasce appunto in Italia e poi viene esportato […]

leggi tutto
kokedama

Kokedama

Kokedama: L’Arte Giapponese delle Piante Sospese Kokedama, che significa “palla di muschio” in giapponese, è una forma artistica di giardinaggio che crea un micro-ecosistema autosufficiente. Questa pratica, spesso descritta come “bonsai volante”, è un simbolo di stima e perfezione, caratterizzata dall’armonia tra la pianta e il suo contenitore naturale. Caratteristiche del Kokedama Piante Utilizzate: Adatte […]

leggi tutto
zollatrice all'opera

La zollatura delle piante

L’inverno è dedicato a due lavori principali : piantare piante e potare. La piantumazione in inverno è sicuramente consigliata, essendo le piante in fermo vegetativo si possono maneggiare con più facilità. Quando vendiamo una pianta da alto fusto, un albero per intenderci lo dobbiamo levare da terra.              Levarlo vuol […]

leggi tutto

Vienici a trovare

Via Cavezzo Camposanto 4/A - 41030 Staggia San Prospero (MO)
APRI LA MAPPA