Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

La rotazione delle piante da orto

Scarica la tabella delle rotazioni qui E’ un problema conosciuto da tutti coloro che coltivano piante da orto, sia per lavoro che per passione. Piantare sempre le stesse piante nello stesso terreno, crea problemi di fertilità e di malattie. Certe piante assorbono dal terreno alcuni elementi e a lungo andare, se si coltiva sempre la […]

leggi tutto

Prepariamo il terreno per l’orto

E’ ora di preparare il terreno per il nostro futuro orto. Innanzitutto devi scegliere un terreno che sia esposto al sole! in quanto sarà il sole a fare crescere le piante ben accestite e poi a farne maturare i frutti Coltivare l’orto all’ ombra vuol dire far filare le piantine verso l’alto, avere pochi fiori […]

leggi tutto

Orto

L’Orto ha avuto una notevole crescita d’interesse negli ultimi anni. Creare e coltivare un piccolo o grande orto è una ambizione di molti, specialmente se si proviene da mondi non agricoli. Sembra infatti quasi impossibile che si riesca a produrre con le proprie mani prodotti da mangiare. Invece è proprio così. L’uomo ha iniziato a coltivare il terreno dalla notte dei tempi e si è trasformato da cacciatore vagante a coltivatore stanziale.

 

Come coltivare un orto

Concimazione : l’orto vuole concimato altrimenti non produrrà, in quanto le piante durante la loro crescita asportano nutrimenti che vanno ripristinati ogni anno e anche integrati a metà coltivazione. La concimazione viene eseguita alla preparazione del terreno mediante distribuzione di sostanza organica, stallatico, concimi organici vari come cornunghia, humus di lombrico. Questi ammendanti vanno vangati nel terreno al momento della lavorazione. I concimi organici migliorano il terreno facendo sì che questo possa cedere i nutrimenti alle colture in superficie.                                                Ma talvolta non è sufficiente e occorre integrare con concimi minerali più potenti il terreno. Anche a metà coltivazione occorre integrare con concimi minerali la superficie dell’orto, Basterà distribuirlo in superficie, zappare leggermente il terreno e irrigare per attivarlo.

piantine

o semi

Puoi realizzare il tuo orto partendo da piantine già pronte oppure seminando i semi. Con le piantine hai tempi più brevi con le sementi avrai tempi più lunghi. Ci sono ortaggi che si seminano sempre e sono : ravanelli, carote, insalate da taglio, radicchi da taglio, valeriane, fagioli, piselli, prezzemolo.         Gli ortaggi che si trapiantano sono : pomodori, peperoni, melanzane, cavoli, insalate, radicchi, cetrioli, zucchine, zucche, cocomere, meloni.

Magazine
Orto
assortimento di basilici

Un fiore nel piatto: basilico dalle 1000 virtù

Il basilico è onnipresente come aromatica che dà profumo a numerosissimi piatti della tradizione gastronomica italiana, dalla pizza alla caprese, dagli spaghetti al pomodoro alla parmigiana, dal minestrone alla frittata, per trionfare poi nel pesto, condimento delle trenette liguri che ha travalicato i confini del Belpaese. Ma sapevate che un buon piatto di trenette al […]

leggi tutto

La rotazione delle piante da orto

Scarica la tabella delle rotazioni qui E’ un problema conosciuto da tutti coloro che coltivano piante da orto, sia per lavoro che per passione. Piantare sempre le stesse piante nello stesso terreno, crea problemi di fertilità e di malattie. Certe piante assorbono dal terreno alcuni elementi e a lungo andare, se si coltiva sempre la […]

leggi tutto

Vienici a trovare

Via Cavezzo Camposanto 4/A - 41030 Staggia San Prospero (MO)
APRI LA MAPPA